Accademia Recitazione Toscana mette in palio un delle Borse di Studio che copriranno il 50% del costo annuale del corso triennale. 

CHI PUÒ FARE DOMANDA

Possono fare domanda per la borsa di studio tutti gli iscritti alla I, II e III anno di Accademia Recitazione Toscana e i pre-iscritti al I anno. 

MODALITÀ

Tutti gli studenti che vogliono richiedere la borsa di studio devono presentare una performance durante una delle due sessioni di provini di ammissione previsti: una prima estiva e una seconda autunnale.

Qui, in presenza di una commissione esaminatrice, scelta e nominata dal direttore, gli studenti dovranno proporre una performance della durata massima di 20 minuti con:

obbligatoria:

  • Video con un monologo o dialogo a scelta di max 5 minuti;
  • Recitazione a memoria di un monologo teatrale o cinematografico a scelta in lingua italiana max 3 minuti;
  • Recitazione a memoria di un testo/monologo scelto dalla commissione;

e una a scelta fra:

  • Recitazione a memoria di una poesia in lingua italiana a scelta;
  • Improvvisazione sul movimento, possibile anche su base musicale;
  • Esibizione vocale a capella o su base musicale;

I Candidati devono presentarsi alle audizioni presso la sede e all’orario comunicato via mail. Gli studenti dovranno conoscere a memoria i brani e le scene proposte. La Commissione esaminatrice si riserva la facoltà di chiedere un ulteriore pezzo agli esaminati e decide se assegnare tutte le borse previste per l’a.a. 2020-2021 e a chi assegnarle, il suo giudizio è insindacabile. Il risultato del bando delle borse di studio sarà riferito tramite mail ai vincitori e pubblicato sul sito nella sezione apposita entro la metà di ottobre. 

TEMPISTICHE

24 Luglio* Sessione estiva provini;

11 Settembre* Sessione autunnale provini;

Fine ottobre 2020 Comunicazione vincitori Borse di studio.

*l’orario e la sede verranno comunicati via mail e sono soggetti a modifiche a seconda del numero di partecipanti.