L’Accademia mira a dare una formazione professionale, oltre che con insegnamenti frontali, principalmente con la pratica laboratoriale. Quest’ultima avviene in un contesto fortemente dinamico che permette di fare esperienza di tutte le diverse discipline che fanno parte dell’universo della performance come recitazione, improvvisazione, studio dei testi, movimento del corpo, utilizzo della voce.

Durante l’anno agli studenti sono proposte varie esperienze pratiche sul set, possibili grazie alla collaborazione con Accademia Cinema Toscana. Gli studenti di ART possono infatti confrontarsi con la macchina da presa lavorando nei cortometraggi realizzati dalla scuola di cinema. I corti realizzati vengono presentati presso rassegne sul territorio, a festival nazionali e internazionali, fornendo un’ottima occasione di esperienza professionale e un confronto col grande schermo.

 

Self Tape - svolto nell'ambito del corso di Recitazione Cinematografica

 

La Scelta dello Spettatore - spettacolo di corti teatrali svolto con il regista Franco Farina 

 

A prova di Bomba - corto cinematografico svolto con la regista Cristina Puccinelli

 

DNA - spettacolo teatrale svolto con il regista Sandro Mabellini

 

 

 

 

 

 

[/zt_column][zt_column md="6"]

 

[/zt_column][/zt_columns]